Windows Phone 8.1 si fa intoccabile

è risaputo che verso gli inizi di settembre Microsoft possa introdurre un nuovo modello di Lumia con particolari capacità che permettono l’interazione con tale dispositivo rivoluzionaria. Ma per fare una cosa del genere anche il SO deve aggiornarsi di conseguenza…e così sarà!

windows_phone_8_1_maggio

Infatti è decisamente probabile che con il nuovo modello di Lumia verrà presentata anche la variante di Windows Phone che permetterà queste gesture fuori dalla norma!

Parliamo infatti di un completo redesign del modo di rapportarsi con il proprio Lumia (E con gli altri terminali non Nokia/Microsoft) che lascia decisamente poco spazio a pulsanti fisici e tocchi azzardati su un comune vetro (?)

In realtà non so perché tutti i produttori vogliano allontanarsi così tanto dal classico modo di vedere gli smartphones, un concentrato di tecnologia da toccare con le proprie mani, ma a quanto pare questa sarà la strada che il mondo sta per imboccare, contando anche il fatto che tra qualche giorno amazon ci stupirà con qualcosa che a detta del video di presentazione da lei stessa pubblicato…ci farà gongolare come i cosetti dalla testa ciondolante che molti di noi hanno nella macchina xD

(come potete aver notato ci sono molte frasi stupide in quello che scrivo…è un nuovo approccio per rendere tutti i lettori interessati a quello che scrivo…se poi ce scappa la risata, posso essere solo contento :D)

Coooomunque! torniamo a noi.

windows-phone-8-1-lumiaSicuramente queste parole sul nuovo dispositivo targato Windows Phone vi avrà fatto sicuramente pensare alle air gestures del ben più noto Galaxy S4, ma sappiate che quella è spazzatura in confronto a quello che ci aspetta per Settembre!

infatti senza parlare del fatto che spesso le gesture risultavano fallimentari, con queste si poteva accedere a features limitate, anche se abbastanza simpatiche. Con questo dispositivo cambia tutto, le cose diventano utili più che simpatiche. Ad esempio si può rispondere ad una chiamata avvicinando il cell alle orecchie, chiudere una chiamata portando il dispositivo alle tasche, rifiutare una chiamata mettendo le mani o la mano sullo schermo oppure diversi movimenti per la riproduzione musicale e chi più ne ha più ne metta, anche perché per adesso siamo ancora nella fase delle ipotesi.

quello che veramente fa figo è il fatto che la compagnia sia intenzionata a sostituire definitivamente tuuutte le vecchie interazioni con lo smartphone a favore di queste ultime a tal punto che i prossimi Lumia potrebbero addirittura arrivare senza tasto d’accensione D:

Chissà…magari in un futuro non molto lontano avremo anche smarphones…senza….touch…rabbrividevole!

Sito ufficiale

Jerry Galipò

Ragazzo instradato nella medicina ma infervorato per la tecnologia, soprattutto mobile. Mi occuperò, solo per voi, soprattutto di possibili nuovi gioielli tecnologici che arriveranno più in la, di Windows, ma soprattutto di mie idee che cercherò di trasmettere per una visione a tutto tondo della tecnologi che STIAMO vivendo