Torna il Superman comunista

Rw Edizioni-Lion riedita Superman – Red Son

La storia di Superman – Red Son è ambientata in un universo alternativo dove l’astronave che trasporta il nostro eroe precipita in Unione Sovietica invece che in America. Cresciuto in Ucraina, Superman è descritto come il campione degli operai e paladino nella battaglia per Stalin e il socialismo. Sul suo petto, al posto della ‘S’, ci sono una falce e un martello. Nonostante tutto però continua a voler salvare il mondo dal male rappresentato questa volta dal capitalismo e dagli eroi statunitensi. La storia, scritta da Mark Millar e disegnata da Dave Johnson e Kilian Plunkett, è stata originariamente pubblicata in tre albi da DC Comics nel 2003 sotto l’etichetta Elseworlds. In questo racconto Mark Millar mischia versioni alternative dei supereroi DC con figure politiche reali come Joseph Stalin e John F. Kennedy. Il volume “absolute” di Superman – Red Son riedito dalla Rw Edizioni-Lion è in distribuzione dal 30 maggio 2015.

1497745-superman_red_son

Giulia Aversente

Appassionata di arte, amante di fumetti, affamata di libri e divoratrice di film...