The Witcher 3: Disponibile la Game of The Year Edition

Da ieri la CDProjekt Red ha ufficialmente rilasciato l’edizione GOTY dell’acclamatissimo RPG open World The Witcher 3. L’edizione comprende tutti i 16 DLC rilasciati più le due corpose espansioni Hearts of Stone e Blood and Wine.
Per quanto riguarda la compatibilità per le console con la precedente versione del gioco, gli sviluppatori fanno sapere che non sarà possibile far interagire i salvataggi attuali con quelli del nuovo prodotto in quanto incompatibili. Il Community Lead dell’azienda polacca ha cosi commentato su Twitter

The save file on console won’t be compatible between  different game version (GOTY vs Regular version) as they as treated by systems as a separate products. This is something that’s not up to us. Sorry.

Ci saranno anche dei nuovi Trofei/Obiettivi totalmente indipendenti e insieme al gioco è stata rilasciata la nuova patch 1.30 per tutti i possessori del gioco, di seguito il link al changelog
http://en.cdprojektred.com/news/patch-1-30-changelog

Per chi non lo avesse ancora provato l’occasione è a dir pocoghiotta considerando che The Witcher 3, oltre ad essere stato premiato con 200 premi per il gioco dell’anno 2015 e uno stellare 93 su metacritic, con le sue aggiunte può garantire 70 ore di gioco solo di trama principale, alla quale vanno a sommarsi le smisurate possibilità offerte dal titolo che possono tranquillamente tenervi incollati allo schermo per almeno il doppio del tempo.

 

the-witcher-3-game-of-the-year-edition-annunciato-per-pc-ps4-xbox-one-v4-266147

LordStriker

Uomo di mondo nato alla fine degli anni 80, annovera tra i suoi interessi viaggiare, storia rinascimentale, cinema e boardgame, ma la vera passione è quella per i videogiochi. Iniziata sulle polverose tastiere di un Amiga A500 prosegue indisturbata da allora, bruciando neuroni in quantità industriale e regalando miriadi sogni ad occhi aperti