Stranger Things: nuova clip per la serie Netflix

In arrivo questa estate, precisamente il 15 luglio, Stranger Things promette di essere una serie estremamente suggestiva, dai toni fantascientifici che sfociano nel thriller d’autore.

Anni ’80, Midwest, USA.

Un bambino di 12 anni, Will, scompare misteriosamente. L’intera comunità, impigrita dalla quotidiana e tranquilla routine giornaliera, viene scossa ridestandosi dal proprio torpore.

La polizia cerca Will disperatamente, aiutata da partenti ed amici del piccolo. La madre del ragazzino, interpretata dalla superba Winona Ryder, è sconvolta dall’accaduto, ma combatte furiosamente per ritrovare il figlio perduto.

Ciò che ancora la donna e coloro che l’aiutano non sanno, è che le loro ricerche li porteranno a dover affrontare qualcosa di oscuro e segreto.

La vita nella tranquilla cittadina verrà sconvolta ancora una volta quando gli amici di Will faranno un incontro che cambierà le loro esistenze.

Le loro strade si incroceranno con Eleven, una strana ragazzina con il numero undici tatuato sul suo polso, che sembra essere la chiave per la risoluzione dei misteri che stanno modificando radicalmente la cittadina.

Nel cast, oltre alla già citata Winona Ryder, nel ruolo di Joyce Byers madre di Will, troveremo:

La serie sarà esclusiva Netflix, e la prima stagione sarà composta da 8 episodi. Il trailer e la prima clip rilasciata dalla società americana, mostrano atmosfere che ricordano i libri del maestro del terrore Stephen King: un paesino tranquillo che viene sconvolto da un terribile  evento, una comunità chiusa in se stessa, la polizia assolutamente non idonea a gestire situazioni scomode, eventi sovrannaturali e ragazzini quali protagonisti.

Speriamo che la serie non deluda, poiché al momento le aspettative degli appassionati del genere appaiono molto molto alte.

Vi lasciamo con il primo trailer della serie e la prima clip che approfondisce uno dei personaggi che pare essere più misterioso: la giovanissima Eleven.

Trailer di debutto

Prima Clip

Michela Mirra

Laureata in marketing, da sempre appassionata di videogiochi, manga, anime, fumetti e cinema. Ama gli horror e la fantascienza, e quando può si diletta con disegno e lettura."Coloro che sognano ad occhi aperti sanno molte più cose che sfuggono a quelli che sognano solo di notte." Poe