Nuovo sequel per “Il ragazzo invisibile”

Cominciano le riprese del secondo capitolo de “Il ragazzo invisibile”

Gabriele Salvatores ha appena iniziato a Trieste le riprese del secondo capito de “Il ragazzo invisibile“: film fantasy tutto italiano che si incentrava sulle vicende del giovanissimo Michele Silenzi (Ludovico Girardello) e sulla scoperta delle suo straordinario dono, quello di diventare invisibile. Bisogna dire che questa pellicola tra scene malinconiche ed effetti speciali può sicuramente classificarsi come un film più che particolare per il genere italiano.

Il regista Salvatores si è così esposto su questo suo nuovissimo progetto: “A farci decidere di continuare non sono solo stati la risposta e il gradimento del giovane pubblico. Al di là di tutto, avevamo ancora tanto amore per il nostro ragazzo invisibile, volevamo seguirlo ancora nelle sue avventure di adolescente che ha raggiunto i sedici anni, è cresciuto, ha dovuto affrontare la difficoltà di essere uno ‘speciale’ nella vita normale di tutti i giorni.”

Questo sequel vede accanto al ragazzo invisibile Michele Silenzi, ormai sedicenne, una nuova protagonista: la sorella gemella Natasha (Galatea Bellugi), sull’esistenza della quale si chiude il primo capitolo della saga. Nel cast troviamo anche Ksenia Rappoport, Galatea Bellugi, Noa Zatta, Ivan Franek e Valeria Golino.

Il film debutterà nelle sale nel 2017 e ci auguriamo mantenga la freschezza e l’innovatività del primo capitolo, anche perchè come hanno affermato gli autori della graphic novel dedicata alle avventure del ragazzo invisibile: “Passo dopo passo quello del “Ragazzo invisibile” è diventato un mondo… e così l’universo narrativo di Michele Silenzi si è ampliato, e la sua città, una città tranquilla come tante, è diventata teatro di eventi straordinari”.

 

Irene Sciamanna

La passione per il cinema e la lettura mi hanno accompagnata fin dalla tenera età regalandomi forti emozioni e aiutandomi nel percorso di crescita emotiva e personale.