Recensione The Elite di Kiera Cass

The_Elite_Cover

Titolo: The Elite (#2 della serie “The Selection”)

Autrice: Kiera Cass

Casa Editrice: Sperling & Kupfer

Pagine: 299

Prezzo: €17,90

Data uscita: 28/01/2014

La Selezione continua e da 35 ragazze solo 6 sono rimaste in gara. America è ancora in gioco, fa parte di questa élite e inizia a provare dei sentimenti molto forti per Maxon ma allo stesso tempo è attratta dal suo ex fidanzato nonché amico d’infanzia Aspen. Deve fare una scelta: da una parte diventare regina sposando Maxon e dall’altra tornare con Aspen, che ora fa parte della guardia di palazzo. La situazione è tutt’altro che semplice e più passa il tempo, più i due ragazzi le fanno pressione: Maxon deve scegliere la futura moglie e non può aspettare America per sempre rischiando che lei lo rifiuti e ritrovandosi senza una scelta; Aspen vuole sapere se per lui c’è qualche speranza perché in caso contrario deve buttarsi il passato alle spalle e andare avanti in qualche modo. Quando sembrava che America fosse convinta di scegliere Maxon, la sua migliore amica Marlee viene duramente punita per aver tradito la corona. Innamorandosi di una guardia durante la Selezione ha infranto una delle regole fondamentali del reality così i due amanti vengono duramente puniti. Questo evento fa capire ad America che essere un regnante significa anche impartire questo genere di punizioni, così inizia a dubitare del fatto che lei possa essere una buona regina e si allontana da Maxon, tornando tra le braccia di Aspen. A complicare le cose ci sono le diverse prove che devono affrontare le ragazze e le frequenti incursioni dei ribelli nordisti e dei sudisti, i secondi più violenti e letali dei primi ma entrambi con l’apparente obiettivo di porre fine alla Selezione e rubare dei libri che sembrano avere una qualche importanza.

Nella recensione del primo libro scrissi che nonostante facessi il tifo per Maxon anche Aspen mi affascinava… adesso è ufficiale: odio Aspen. Dice di essere perdutamente innamorato di America, dice di conoscerla più di tutti e poi che fa? La scoraggia, le dice che non sarebbe in grado di assumere il ruolo di regina. Io credo che lo faccia perché se dicesse il contrario equivarrebbe a dire “sposa Maxon!” ma così emerge un lato molto egoista di questo ragazzo che non mi piace affatto. Per quanto avesse potuto fargli male, avrebbe dovuto essere sincero con lei ed incoraggiarla proprio perché è innamorato e capisce che questa è un’opportunità più unica che rara non solo per America ma anche per tutta la sua famiglia! Quindi addio Aspen. Per quanto riguarda Maxon è combattuto perché ama America ma la sente distante e confusa e lui non può permettersi di andare dietro ad una persona che non gli dà certezze, per questo, cerca di approfondire i rapporti con le altre partecipanti. Allo stesso tempo, però, è sempre gentile e dolce con America e fa di tutto per renderla felice (ci sarà una cosa in particolare che il principe farà per la protagonista che mi ha lasciata a bocca aperta!).

Sono rimasta davvero soddisfatta perché l’autrice ha iniziato a fare chiarezza sulla storia del regno e del suo fondatore, Gregory Illèa. Infatti quello che sapevamo dall’inizio del romanzo era che la storia della fondazione di Illèa non era mai stata scritta, si tramandava oralmente e vi erano punti contrastanti. Inizia a fare luce il diario di Gregory che Maxon presta ad America rivelando una realtà totalmente diversa e oscura!

Infine, America combinerà un guaio che la porterà ad esporsi più del dovuto e ad avere seri problemi con il re in persona. Con questo espediente l’autrice ci consente di conoscere meglio quest’altro personaggio. Credo che il romanzo successivo s’incentri sui tentativi del re di rendere la vita di America impossibile per cercare di farla sentire inadeguata alla situazione e di eliminarla dalla Selezione.

Alla prossima recensione!

Voto: 3,5/5

La Serie “The Selection” è composta da:

  • The Queen #0.4 (novella che racconta come si sono conosciuti la regina Amberly e il re Clarkson)
  • The Prince #0.5 (novella dal punto di vista di Maxon)
  • The Selection #1 (clicca qui per leggere la recensione)
  • The Elite #2
  • The Guard #2.5 (novella dal punto di vista di Aspen)
  • The Favorite #2.6 (novella dal punto di vista di Marlee)
  • The One #3
  • The Epilogue #3.1
  • The Heir #4
  • Senza Titolo – 2016

Chiara Montani

Ragazza con una passione smisurata per la lettura. Il mio uomo ideale dovrebbe regalarmi un'immensa biblioteca tipo "La bella e la bestia", sarei la donna più felice del mondo! Al momento mi accontento dei libri che ho nella mia camera e vi assicuro che sono tantissimi! Diventare una bookblogger è uno dei miei sogni... ma spero sempre nel riccone che mi regala una biblioteca!