Pokémon GO – La guida definitiva

Dopo aver spolpato per bene l’acclamata e recente uscita di Niantic, e dopo aver letto molte idee discordanti riguardo le meccaniche di gioco, decidiamo di mettere per iscritto una guida, pur non ufficiale, ma il più possibile corretta e rigorosa delle dinamiche di gioco di Pokémon GO; titolo ufficialmente uscito in Italia il 15 Luglio 2016. Cominciamo subito! La guida sarà accompagnata da un sommario così da rendervi più facile la lettura dell’articolo.

Sommario:

  1. Sfruttare al meglio il segnare GPS e la localizzazione
  2. Interpretare il rilevatore Pokémon 
  3. Sistema di combattimento e allenamento nelle palestre
  4. Chance di cattura dei Pokémon 
  5. Sfruttare gli oggetti utili
  6. Sistema potenziamento Pokémon ed evoluzioni
  7. Commenti generali

1.Sfruttare al meglio il segnale GPS e la localizzazione

La localizzazione del personaggio sfrutta la triangolazione dei satelliti, con un’ incertezza sulla posizione entro i 200 metri. Questo per rendere più facile il raggiungimento da parte dell’utente di gioco ai posti di interesse quali: Pokéstop , Pokémon da incontrare, palestre ecc… sia a piedi che in bicicletta.

Ad esempio: se l’allenatore si trovasse su un marciapiede a lato della strada e il gioco fa notare la presenza di un Clefairy nelle vicinanze, è possibile che quest’ultimo si trovi dall’altro lato della strada sull’altro marciapiede; l’utente è libero di selezionare il pokémon anche senza bisogno di doverlo raggiungere esattamente.

2. Interpretare il rilevatore Pokémon

In basso a destra della schermata principale troverete un riquadro contenente i Pokémon nelle vicinanze; da uno a sei. E’ possibile selezionarne solo uno, per concentrarsi sulla sua cattura. ATTENZIONE: quest’ultima opzione non nega comunque la possibilità di incontrare anche gli altri pokémon nelle vicinanze.

Ad una prima occhiata potrete notare la presenza di tracce sotto lo sprite dei vari pokémon. Il loro numero varia da 3 a nessuna; esse rappresentano le regioni di spazio da attraversare e, nel caso di nessuna traccia, il pokémon comparirà automaticamente sulla schermata di gioco.

Il riquadro darà delle pulsazioni in tempi diversi e con colori diversi. Nelle prossime righe vi daremo una mano nella loro interpretazione.

Pulsazione Grigia: sta avvenendo un aggiornamento nella schermata rettangolare dei pokémon nelle vicinanze; è possibile che un pokémon non sia più rintracciabile oppure che ne sia comparso uno nuovo in quel preciso istante.

Pulsazione Verde: la direzione di movimento nella quale il giocatore si muove è quella esatta verso la posizione del Pokémon di cui ci si sta concentrando. Le tracce inizieranno a diminuire.

3. Sistema di combattimento e allenamento nelle palestre

Durante le vostre lunghe e piacevoli camminate, vi imbatterete in Palestre della propria squadra o avversaria. E’ possibile conquistare una palestra avversaria o aumentare il livello della propria. Lo scopo generale è quello di rendere invincibile la palestra e, per farlo, è necessario posizionare all’interno di questa i propri pokémon (è consigliabile inserire pokémon con dei PL elevati). Il livello della palestra indica quanti pokémon essa è in grado di contenere. Si possono aggiungere Pokémon alla palestra solo se questa appartiene alla propria squadra.

Il livello della palestra è deciso dalla quantità di punti prestigio. Questi vengono aumentati nel combattimento di Training e diminuiti nel combattimento di Opposizione.

Training: Una palestra della propria squadra può essere combattuta con un solo pokémon per guadagnare esperienza e punti prestigio. Non appena si raggiunge un nuovo livello è possibile aggiungere un nuovo pokémon alla palestra.

Opposizione: Una palestra della squadra avversaria può essere combattuta con una squadra formata da un totale di 6 pokémon per guadagnare esperienza e diminuire i punti prestigio. Non appena il livello scende, il pokémon presente nella palestra di PL inferiori viene rimosso.

LivelloPunti prestigioPosti disponibili
101 Pokémon
220002 Pokémon
340003 Pokémon
480004 Pokémon
5120005 Pokémon
6160006 Pokémon
7200007 Pokémon
8300008 Pokémon
9400009 Pokémon
105000010 Pokémon

 

AzioneVariazione di prestigio
Aggiungi 1 pokémon+2000 Prestigio
Sconfiggi 1 pokémon in Training+100 Prestigio
Sconfiggi la palestra in Training+50 Prestigio
Sconfiggi 1 pokémon in Opposizione-500 Prestigio
Sconfiggi la palestra in Opposizione-1500 Prestigio

Griglia presa da Serebii.

Il combattimento è molto differente dai combattimenti dei classici videogiochi Pokémon. Avremo solo 2 mosse a disposizione: la mossa base e la mossa speciale. Per attaccare con la mossa base basterà toccare ripetutamente lo schermo e non esistono limiti di attacco (la potenza dell’offensiva è dettata dai PL e dalle classiche regole di efficacia). La mossa speciale invece, è limitata dalla barra azzurra in basso agli HP del proprio Pokémon. Alcuni ne hanno una sola, altri diverse barre consequenziali. Appena una di queste viene caricata al massimo, è possibile, tenendo premuto lo schermo, attivare l’abilità.

Durante i vostri combattimenti, avrete la possibilità di schivare (dodge) gli attacchi avversari passando il dito da destra verso sinistra o viceversa poco prima che il Pokémon avversario abbia attaccato così da ridurre notevolmente i danni ricevuti.

E’ possibile ovviamente cambiare il proprio Pokémon durante il combattimento, scegliendolo dalla squadra decisa precedentemente.

4. Chance di cattura dei Pokémon

Dopo le numerose teoria in giro sulla rete riguardanti le chance di cattura, siamo arrivati ad una conclusione certa. Noterete subito che, intorno al Pokémon incontrato, ci saranno 2 circonferenze. Una colorata e una bianca. Innanzitutto quella colorata indica la rarità o i PL indicativi di esso. Quella bianca sarà sempre di dimensione fissa ed indica la regione in cui lanciare la vostra pokéball per centrare il bersaglio, mentre quella colorata si allarga e restringe senza però superare mai la bianca.

Pokémon GO 01

Quando la dimensione della circonferenza colorata coincide con la bianca, avremo meno chance di cattura ma si vinceranno dei bonus (solitamente polvere di stella). Quando la dimensione della circonferenza colorata si restringe, le chance di cattura aumentano (ma non si avrà alcun bonus).

E’ possibile usare dallo zaino delle bacche che verranno rilasciate a partire dal raggiungimento del livello 8 per aumentare la probabilità di cattura con il prossimo lancio. Le Megaball verranno rilasciate a partire dal raggiungimento del livello 12, le Ultraball a partire dal raggiungimento del livello 20.

5. Sfruttare gli oggetti utili

Vi elencheremo quelli che sono per noi gli oggetti più utili da usare per aumentare l’esperienza o ottenere più facilmente i Pokémon.

Aroma: nel corso di 30 minuti i Pokémon intorno al giocatore aumenteranno dovunque esso si muova.

Modulo Esca: è necessario posizionarlo su di un Pokéstop e durante i successivi 30 minuti, intorno a quell’area aumenterà la presenza dei Pokémon. L’effetto però avrà validità per ogni giocatore presente nelle vicinanze.

Fortunuovo: l’oggetto raddoppia i punti esperienza accumulati dal giocatore nel corso dei 30 minuti. Si consiglia l’uso accostato all’utilizzo di un modulo esca in centri più abitati.

Incubatrici: Servono per la schiusura delle uova e sono in grado di contare i passi effettuati sfruttando gli spostamenti del GPS. ATTENZIONE: c’è un rilevatore di velocità, quindi gli spostamenti effettuati in macchina, in treno o in aereo (o in qualsiasi mezzo veloce come un motoscafo) non verranno considerati al conteggio dei km, ma solamente gli spostamenti a piedi o in bicicletta saranno utili al conteggio.

6. Sistema potenziamento Pokémon ed evoluzioni

A differenza dei classici giochi Pokémon per console portable, non esistono più i punti esperienza del Pokémon ma è stata introdotta la scala dei PL (che per ora sembra infinita) che ne definisce le statistiche.

Pokémon GO 02

Grazie alla polvere di stella, è possibile aumentare i PL fino al completamento della mezzaluna sopra. A quel punto è necessario salire di livello con il proprio personaggio per incrementare la mezzaluna.

Non essendo più presenti i punti esperienza per il Pokémon, anche le meccaniche di evoluzione subiscono modifiche rispetto ai giochi originali. Per evolvere un Pokémon è necessario spendere un numero definito di caramelle Pokémon, ognuno ha le proprie. Esse si ottengono catturando Pokémon dello stesso tipo oppure consegnando i Pokémon in eccesso al Professore sotto la voce Trasferimento, disponibile in basso a ciascun Pokémon.

7. Commenti generali

Siamo infinitamente contenti di questa evoluzione in campo Pokémon. Niantic, con l’appoggio di Nintendo, sembra aver fatto il colpaccio. Con oltre 3 milioni di dollari guadagnati solamente il primo giorno. Dopo vent’anni, la Nintendo è riuscita a costringere le persone ad uscire di casa per giocare e a fare conoscenza degli altri giocatori. Mancano ancora molti aggiornamenti, tra cui gli scambi e scontri diretti tra i giocatori ma siamo comunque soddisfatti e crediamo nella Niantic.

Vi lasciamo con un’immagine riassuntiva molto divertente che fa il paragone di questo titolo con i precedenti.

Pokémon GO 03

Immagine presa da internet.

Speriamo che questa guida vi possa essere stata d’aiuto. Ringrazio Giorgio per la collaborazione.

Al prossimo articolo!

Emanuele Mancini

Amante del mondo videoludico, di cinema e Serie TV a 360 gradi. Coltivo queste grandi passioni nel mio tempo libero, sempre in cerca di novità. Videogiochi e film: nuova arte!