Nintendo Direct E3 2015

Breve speciale sul Nintendo Direct E3 2015

Da sempre Nintendo è stata, almeno per me, punto fondamentale di tutte le conferenze E3. Questo anno difatto mi aspettavo grandi annunci, nonchè informazioni sulla nuova home console Nintendo X. Così però non è stato e ci siamo trovati un Nintendo Direct davvero sottotono.

A seguire vi mostriamo una carrellata dei titoli più interessanti presentati che solo in parte hanno sublimato la mancanza dei veri big come il nuovo Zelda per Wii U.

Il direct è iniziato con la presentazione di Star Fox Zero, titolo di punta per la console casalinga di Nintendo per questo inverno

A seguire è stato presentato il nuovo  The Legend of Zelda per Nintendo 3ds, incentrato fondamentalmente sul gameplay cooperativo per tre giocatori.

L’attenzione poi è andata sui titoli third party. La carrellata è iniziata con il trailer-gameplay di Fire Emblem Fates, titolo davvero molto interessante incentrato sulla profonda qualità narrativa che caratterizza questo valido gdr a turni.

E’ stato poi il turno di Monolith software con il suo Xenoblade Chronicles X, ormai uscito in Giappone, ma per noi occidentali si dovrà attendere il 4 Dicembre di quest’anno.

Rimando a Polygon per il video in attesa di una release visibile anche su youtube.

 

Si ritorna nuovamente in casa Nintendo con Yoshi’s Woolly World per Nintendo Wii U in uscita questa estate.

Per tutti coloro che bramavano di giocare a Hyrule Warriors su Wii U ma non potevo perchè magari sprovvisti della suddetta console, Nintendo ha deciso di fare un porting per Nintendo 3ds aggiungendo nuovi personaggi giocabili provenienti da The Legend of Zelda: Skyward Sword e Wind Waker.

Infine Nintendo decide di mostrare gioco\editor di Super Mario, chiamato con molta poca fantasia Super Mario Maker. Il titolo prende spunto dal gameplay già visto in Little Big Planet e lo riporta in una veste più ampia nell’universo del famoso idraulico italiano.

 

Valerio Aversente

Cultore videoludico fin dalla giovane età. Nato a pane e Final Fantasy mentre faceva due spari anche su DOOM. Reputo il videogame la nuova forma di arte interattiva, solo il tempo mi darà vera ragione al riguardo. Sculaccia Pinguini su commissione, previo pagamento anticipato.Tidus amerà per sempre la sua Yuna.