Motorola: altissima personalizzazione e Smartphone a partire da 50 Euro

Motorola ha sempre avuto quella voglia di cambiare le cose caratteristica delle aziende competitive, ma stavolta, e soprattutto adesso che è appoggiata alla colonna portante di Google, ha intenzione di Moto-G-Coversspingersi ancora oltre.

La compagnia si è già fatta sentire nel corso dell’anno appena passato grazie al suo Moto G, smartphone di fascia media, ma con caratteristiche di tutto rispetto. il suo prezzo di base è 179 Euro. ma proprio su questo la Motorola si esprime. L’azienda è convinta che “ancora in molte parti del mondo una cifra come 179 Euro sono un sacco di soldi, e che la fascia smartphone più disponibile è proprio quella al di sotto di questo prezzo”.

In poche parole la Google Company afferma che il suo intento è quello di creare smartphone con un prezzo di partenza di 50 Euro ma con una qualità superiore a quella della concorrenza. La vera sfida sarà sostenere le spese di produzione, ma sappiamo che la presenza di Google sarà fondamentale anche in questo.

Ovviamente Motorola non abbandonerà la fascia alta del mercato, anzi, la dmoto-x-woodifferenzierà ancora di più, portando sul mercato dispositivi caratterizzati da una altissima capacità di personalizzazione, ancora più alta di quella del Moto X, che prevedeva una scelta a livello dei materiali, arrivando a rendere intercambiabile anche componenti quali lo schermo.

Ne sapremo sicuramente di più con il passare del tempo. Stay Tuned, stay Nerd!

Jerry Galipò

Ragazzo instradato nella medicina ma infervorato per la tecnologia, soprattutto mobile. Mi occuperò, solo per voi, soprattutto di possibili nuovi gioielli tecnologici che arriveranno più in la, di Windows, ma soprattutto di mie idee che cercherò di trasmettere per una visione a tutto tondo della tecnologi che STIAMO vivendo