L’enigma di P.T. è stato risolto ?

E’ uscita da poco la demo di Silent HillsP.T. , e tutti i possessori di Playstation 4,o meglio chi avuto abbastanza coraggio da giocarla , l’hanno scaricata e giocata andando alla scoperta dei segreti più nascosti e , soprattutto , cercando di arrivare alla soluzione finale per sbloccare il video a termine della demo . Molti , me compreso , lo hanno sbloccato , ma ci siamo chiesti il perché dovevamo fare giri con il nostro personaggio , in giro per la stessa stanza e soprattutto fissando determinati oggetti . Esistono molte guide su internet con la soluzione per risolvere l’enigma . Alla base di tutto sta far ridere 2 volte il bambino, dopo la seconda risata di quest’ultimo bisogna rimanere fermi , il dualshock inizia a vibrare in modo abbastanza forte e noi ( Sempre rimanendo fermi nell’attesa della fine della vibrazione ) sentiamo la terza risata che poi porterà successivamente alla squillata del telefono . Parlando per me , sono diversi i modi in cui sono arrivato alla conclusione e non sempre le guide su internet aiutavano molto perché , devo ricordare , il tutto è quasi sempre casuale. Ma c’è un ragazzo che con i suoi amici ha provato a decifrare il codice che c’è dietro tutto questo , parliamo di TheGrateDebate , il canale Youtube di questo ragazzo. Ha provato a mettere in ordine tutte le frasi che compaiono puntando i pezzi delle fotografie sparse in giro per la casa. Dopo aver fatto ciò , ha provato a decifrare i numeri a cui nessuno pare aver dato senso ( 204863 ) e li ha trasformati in lettere, trovate tutta la spiegazione nel video sotto. Dopo aver concluso con questo, è arrivato a scoprire il nome segreto…”Jarith“. Se pronunciato questo nome al microfono mentre si gioca si dovrebbe sentire dopo poco la risata del bambino. Quindi l’enigma è stato veramente risolto ? Diteci la vostra guardando il video della spiegazione sotto

Video Spiegazione :

Fonte: Polygon

 

Al prossimo articolo su Roba da Nerd!

 

Emanuele Mancini

Amante del mondo videoludico, di cinema e Serie TV a 360 gradi. Coltivo queste grandi passioni nel mio tempo libero, sempre in cerca di novità. Videogiochi e film: nuova arte!