Kingdom Come: Deliverance, dettagli e data d’ uscita!

La Warhorse Studios, casa produttrice indipendente della repubblica ceca, ha annunciato che il suo titolo (Kingdom Come: Deliverance) necessiterà di ben 20 mesi di lavorazione, quindi la data di uscita sarà prevista nel 2016.

La casa produttrice Warhorse Studios di Kingdom Come: Deliverance, che ha da poco aperto i battenti con una donazione su kick starter, ha annunciato che il suo capitolo uscirà entro il 2016 quindi necessiterà più di 20 mesi di lavorazione.
Mentre gli sviluppatori lavorano alla produzione del gioco, non fanno mancare trailer e gameplay del titolo ambientato nel medioevo che vengono caricati sul loro canale di youtube.  Kingdom come dettagliIl titolo girerà su un motore grafico CryEngine, lo stesso usato per la serie Crysis e Ryse, quindi all’ altezza di moltissimi giochi next gen usciti fino ad ora.
Il team di sviluppo ha molta esperienza alle spalle, infatti alcuni membri hanno già lavorato a capitoli come Mafia, Mafia 2, ArmA, Operation Flashpoint e Crysis 3, ed è composto da 70-75 membri. Il gioco, suddiviso in 3 capitoli, pur essendo RPG non avrà nessun elemento fantasy, a differenza della maggior parte dei titoli di quel genere, ma comunque presenterá dungeon e caverne da esplorare, anche perchè la mappa sarà davvero molto vasta, infatti percorrerla da un’ estremità all’ altra richiederá più di 4 ore di gioco, che saranno ridotte grazie a mezzi di trasporto come cavalli e carri.
Il gioco (iperealistico) sarà in grado di regalarvi moltissime emozioni, con una vasta varietà di guerre e saccheggi ispirati a eventi Kingdom come dettaglistorici realmente accaduti. Una caratteristica che  distingue questo da giochi del suo genere è che il personaggio da voi usato avrà di certo grandi doti combattive, ma nel limite del possibile, quindi per conquistare un fortino o sconfiggere un intero esercito bisognerà a nostra volta possedere un esercito altrettanto numeroso che ci aiuti nell’ impresa, impossibile da completare in solitaria.

Rinaldi Daniele

Computer, videogames e film sono le cose con cui passo e ho passato maggior parte della mia vita, è iniziato tutto con una vecchia playstation 1 per poi passare alle console e pc di generazione successiva.