Il creatore di Goldrake, Go Nagai Sensei, sarà a Romics!

Nella prossima edizione di Romics ci sarà un ospite speciale, il padre di Goldrake

La XIX edizione di Romics in programma dal 7 al 10 aprile accoglierà Go Nagai Sensei il creatore di importanti manga e anime giapponesi quali: Ufo Robot, Goldrake, Mazinga, il cult Devil Man, Cutey Honey, Jeeg Robot, Violence Jack. Nelle sue opere egli affronta diverse tematiche quali l’eterna lotta tra bene e male, il delicato rapporto dell’uomo con la tecnologia e l’erotismo. Un autore quindi complesso ed eclettico che ha fatto la storia appassionando almeno tre generazioni .

In Italia nel 1978 fu proiettato per la prima volta in TV Ufo Robot Goldrake, tre anni più tardi rispetto alla proiezione sulle reti televisive giapponesi, l’impatto fu enorme, l’innovatività grafica e tematica di questa serie lo resero un vero e proprio fenomeno cult. Poi, nel gennaio del 1980 Rai 1 presentò al pubblico il capostipite della saga dei robot creati da Go Nagai: “Mazinga, fuori!” e i suoi “pugni d’acciaio” lanciati in difesa dell’umanità minacciata, affascinarono di lì a poco quasi tutto il pianeta terra.

Romics celebrerà la presenza di Go Nagai con numerosi appuntamenti per tutti e quattro i giorni del Festival e con l’assegnazione del Romics D’Oro che come sempre si svolgerà Domenica 10 aprile alle ore 12:00 presso il Pala Romics – Padiglione 8 Sala Grandi eventi e Proiezioni.

 Per seguire ulteriori news a aggiornamenti sulla prossima edizione di Romics, visitate il sito cliccando qui.

Giulia Aversente

Appassionata di arte, amante di fumetti, affamata di libri e divoratrice di film...