Horizon: Zero Dawn – svelati i motivi del rinvio al prossimo anno

Rifinire il prodotto a detta degli sviluppatori

Horizon: Zero Dawn uscirà a febbraio 2017, ma i piani originali puntavano invece a una release entro quest’anno. Interrogato al riguardo da GameSpot, il director Mathijs de Jonge ha rivelato il vero motivo del rinvio.

“È tutta una questione di rifinitura”, ha detto. “Il nostro open world è davvero ampio, ci sono tante quest e tante differenti location, tante Macchine da affrontare. Solo questi elementi richiedono playtest lunghi e accurati, ma sono presenti anche altri aspetti dell’esperienza. Tutto ciò che vogliamo è aumentare la qualità dei vari comparti.”

“Il ritardo è stato causato principalmente dal fatto che Horizon: Zero Dawn è un gioco molto grande”, ha concluso de Jonge. “Siamo un team di duecento persone, ora, ma ci sono tantissimi contenuti che ancora richiedono di essere controllati, valutati ed eventualmente migliorati.”

 

Valerio Aversente

Cultore videoludico fin dalla giovane età. Nato a pane e Final Fantasy mentre faceva due spari anche su DOOM. Reputo il videogame la nuova forma di arte interattiva, solo il tempo mi darà vera ragione al riguardo. Sculaccia Pinguini su commissione, previo pagamento anticipato.Tidus amerà per sempre la sua Yuna.