Guida Final Fantasy XV: dove trovare le 13 armi ancestrali

Come in ogni Final Fantasy che si rispetti, anche il quindicesimo capitolo possiede straordinarie e potenti armi segrete.

In questa nuova fantasia, Noctis e compagni dovranno ritrovare ben 13 armi uniche: le Armi Ancestrali.

Queste sono più potenti del normale equipaggiamento, ed ognuna ha caratteristiche particolari.

Le Armi Ancestrali potranno essere equipaggiate ed utilizzate contro i nemici più potenti, poichè disintegreranno ogni difesa innalzata contro di noi.

Naturalmente, avremo un forte debuff: i PV di Noctis scenderanno ad ogni attacco fino a raggiungere la crisi.

Bisognerà dunque prestare molta attenzione durante gli scontri.

Grazie a queste potenti alleate, il principe sarà inoltre in grado di sferrare un potentissimo attacco finale.

Infine collezionare tutte le armi sbloccherà il trofeo “Eredità Formidabile”.

Armi Ancestrali: dove trovarle

Delle 13 armi, 7 verranno recuperate nel corso della storia principale, mentre per le altre 6 bisognerà faticare un po’ di più.

Le armi si troveranno alla fine di dungeon da esplorare e boss da abbattere, alcuni dei quali piuttosto difficili ad un livello basso.

Non abbiate timori! Se non avete ritrovato tutte le armi prima della fine del gioco, potrete recuperarle in un secondo momento, quando sarete nuovamente liberi di girovagare per Eos!

ATTENZIONE: possibili spoiler!

#1 Daga del Salvifico

La prima arma non può essere mancata: la troverete seguendo la storia principale, nel capitolo 2.

#2 Alabarda del trionfatore

Anche la seconda arma non può sfuggire: la troverete nella missione “Potere dei Re” sempre nel secondo capitolo.

#3 Gemelle dell’Inestinguibile

La troverete nel capitolo 3, missione principale “La caverna dietro la cascata”.

#4 Spadone del Mistico

Basterà seguire la quest principale “Gli Albori della Leggenda”, nel capitolo 4.

#5 Katana del Solitario

Ancora in una missione principale: Il Potere e il Comando, capitolo 10.

#6 Tridente della Sciamana

Missione principale Nella Valle di Ghiaccio, durante il capitolo 12.

#7 Spada di Regis

Ottenibile durante il capitolo 13 nella missione La Guerra del Re.

#8 Balestra dell’Ingegnoso

Posizione delle miniere

Per ottenere questa arma doverete esplorare il dungeon Miniera di Balouve e raggiungere il Mausoleo dell’Ingegnoso. Livello consigliato 55.

#9 Flamberga dell’Egemone

Posizione del mausoleo, vicino la torre

Nella zona segnata sulla mappa, troverete il mausoleo.

Purtroppo scoprirete che è stato profanato, e che l’arma si trova ora nella Torre di Costlemark.

Dirigetevi verso le rovine che scorgete uscendo dal mauseleo, per raggiungere la torre.

Il dungeon è visitabile solo di notte, ed è invaso da mostri di livello 50 a salire.

E’ consigliabile almeno un livello 55, 60 se si vuole agire in tranquillità.

#10 Scudo della Misericordiosa

posizione del mausoleo

Nessun dungeon da affrontare, questa volta. Troverete il mausoleo nella zona indicata sulla mappa.

#11 Scettro del Maledetto

Dungeon della foresta

Troverete l’arma nella Foresta di Malmalam.

Il livello consigliato è il 30, 35 per procedere con tranquillità.

Attenzione al boss dell’area: può infliggere status pietra.

#12 Maglio dell’Irriducibile

Posizione del vulcano

Recatevi verso il Vulcano Ravatogh e raggiungete la vetta per trovare la penultima arma ancestrale.

Livello consigliato: 25-30.

#13 Stella del Sanguinario

Posizione foresta

L’ultima tappa del viaggio è la Foresta di Myrl, raggiungibile dopo che aver sbloccato l’area seguendo la storia principale. Il livello minimo consigliato è di 35.

Per questa guida è tutto.

Alla prossima!

Michela Mirra

Laureata in marketing, da sempre appassionata di videogiochi, manga, anime, fumetti e cinema. Ama gli horror e la fantascienza, e quando può si diletta con disegno e lettura."Coloro che sognano ad occhi aperti sanno molte più cose che sfuggono a quelli che sognano solo di notte." Poe