Elder’s scrolls online su ONE richiederà l’abbonamento gold

Anche dopo i ripetuti tentativi di Bethesda di contrattare con Microsoft per escludere il gold tra i requisiti di Elder’s scrolls online,

Zenimax annuncia che tale abbonamento sarà necessario. L’utente Xbox One dovrà quindi pagare sia per il gold sia i 14.99 euro per l’abbonamento al gioco.

Ora, anche se è ovvio che un giocatore avrebbe comunque comprato anche il gold per giocare agli altri titoli, ci si chiede il perché di questa mossa, visto che Sony permetterà di giocare a TESO anche senza il Playstation Plus.  Mettiamo che l’utente playstation abbia un periodo in cui non possiede molto tempo e debba quindi rinunciare al ps plus per un po’. Potrà comunque giocare al titolo Zenimax pagando solo l’abbonamento del suddetto gioco, come se lo avesse su pc.

È ovvio che si tratta di una mossa furba, più psicologica che altro. Tanto comunque ci si sarebbe trovati a comprare entrambi gli abbonamenti, ma almeno Sony ha reso la cosa apparentemente “non necessaria”. Perché, Microsoft, continui a darti la verga sui piedi?

Sito Ufficiale

Alessandro Manoni

Messo davanti ad un' amiga 500 all'età di 6 anni e innamoratosi della sua prima Playstation, ha sviluppato una grande passione per i videogiochi, specialmente JRPG. Aspirante ingegnere e chitarrista in una Rock-Band, aspetta con ansia l'uscita del nuovo Final Fantasy dedicato a Lightning.

  • Matteo

    Anche su PS4?

    • Alessandro Manoni

      No, Sony non richiederà l’abbonamento PsPlus 🙂 solo quello del gioco

    • Paolo Ripani

      pare di no