Il nuovo DOOM e la versione annullata

Il remake di DOOM, sviluppato della Bethesda, sarà reso pubblico all’E3 2015, ma ci sono misteri che circondano questo nuovo titolo.

L’annullamento del progetto DOOM.

Lo sviluppo di DOOM iniziò intorno al 2012 in gran segreto, ma non convinse i produttori della Bethesda e fu cancellato, o per meglio dire non convinse l’ id Software.

Cosa avevano fatto i geniacci della Bethesda per far arrabbiare l’id Software?

Questo è il video teaser del DOOM annullato.

Il video mostra soldati, scene di guerra, armi tecnologiche spicciole ecc. Non vi ricorda vagamente qualcosa? Esatto!

Tim Willits, direttore creativo dell’id Software, si è trovato in disaccordo con quella versione di DOOM.

“It wasn’t one thing. It wasn’t like the art was bad, or the programming was bad. Every game has a soul. Every game has a spirit. When you played Rage, you got the spirit. And [Doom] did not have the spirit, it did not have the soul, it didn’t have a personality. It had a bit of schizophrenia, a little bit of an identity crisis. It didn’t have the passion and soul of what an id game is. Everyone knows the feeling of Doom, but it’s very hard to articulate.”

Per questo motivo si è deciso di riprogettare il DOOM ricalcando lo stile dei videogiochi degli anni 90‘.

DOOM verrà mostrato all’ E3

Questo è il teaser che ha pubblicato Bethesda, la quale annuncerà il nuovo DOOM a l’E3 e noi non vediamo l’ora.

Vi lasciamo con il teaser trailer di DOOM che rilasciato la Bethsda, in occasione dell’ E3 2015.

Matteo Marianecci

Tipico nerd a tutto campo, appassionato di videogiochi, fumetti, film e tecnologia chi più ne ha più ne metta. Scrive per Roba Da Nerd tutto ciò che gli viene in mente. Una passione senza fine, dal genere cult al videogioco che uscirà domani. Malato di One Piece cerca di mettere insieme la sua ciurma per diventare il re dei NERD.