Collapse – Simulatore di crollo sociale legato a Tom Clancy’s The Division

Da poco Ubisoft ha pubblicato un programma interattivo chiamato Collapse, un simulatore di crollo sociale. Collapse vuole spiegare le basi su cui poggia la storia di Tom Clancy’s The Division, gioco in uscita l’8 marzo 2016,  simulando il diffondersi di una forma evoluta del vaiolo…il vaiolo Chimera(una malattia immaginaria). Sono state usate diverse fonti dati, come Natural Earth Data, OpenStreetMap, ecc. Svariati consulenti hanno aiutato a formulare le ipotesi su cui si basa la simulazione di Collapse, inclusi esperti in gestione delle emergenze e dei rischi e direttori sanitari di alto livello. Ci sono più di 3800 città, a seconda di quale sceglieremo, quindi una più popolata o una meno popolata, il virus si propagherà in modo differente. Un sistema simile a Plague Inc. ma più realistico. All’inizio ci verrà data la possibilità di scegliere una zona cliccando sullo strumento di ricerca, simile a Google Maps. Con il passare del tempo, essendo malati, dovremo scegliere a quale ospedale andare, ogni scelta creerà un effetto domino devastante che causerà la diffusione inevitabile del virus.

Collapse 02

Viviamo in un mondo fragile e complesso e ci affidiamo ogni giorno a sistemi interdipendenti: elettricità, trasporti, banche, ospedali, comunicazioni. È sufficiente che ne venga a mancare uno per innescare un micidiale effetto-domino che in pochi giorni porterebbe al collasso l’intera società.

the-division-collapse

Collapse vuole mostrare come si diffonde la malattia che getta le basi per la storia di Tom Clancy’s The Division, creando un’esperienza dove siamo noi il paziente zero che diffonde la malattia, per mostrare quanto possa essere devastante nella nostra società un avvenimento del genere. Un’idea originale e singolare per promuovere il gioco in uscita tra pochissimi giorni.

Per giocare Collapse potete cliccare QUI. Per comprare Tom Clancy’s The Division da Amazon, potete cliccare QUI. Pronti per unirvi alla Divisione e ricostruire la società?

Alla prossima news!

Emanuele Mancini

Amante del mondo videoludico, di cinema e Serie TV a 360 gradi. Coltivo queste grandi passioni nel mio tempo libero, sempre in cerca di novità. Videogiochi e film: nuova arte!