Anticipata la data d’ uscita della pellicola “L’estate addosso”

L’ultimo film di Muccino rientra nell’iniziativa Cinema2Day!

Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, il nuovo teen movie di Gabriele MuccinoL’estate addosso” anticiperà di un giorno la sua data d’uscita, debuttando nelle sale il 14 settembre anziché il 15, proprio per aderire all’iniziativa Cinema2Day promossa dal Ministro dei Beni e delle Attività Culturali, Dario Franceschini, assieme ai vertici Anica, Anec e Anem.

I produttori del film sono stati entusiasti di supportare l’iniziativa, come ha infatti affermato Paolo Del Brocco amministratore delegato di Rai Cinema: «La decisione di spostare l’uscita del film di Gabriele Muccino va incontro alla proposta del Ministro Franceschini di ridurre a 2 euro il costo del biglietto d’ingresso ogni secondo mercoledì del mese. Grazie alla sensibilità del regista e dei produttori, aderiamo a questa iniziativa, convinti che occorra unire le forze per cercare di ampliare il mercato cinematografico. E L’estate addosso ci sembra il film ideale per incentivare il pubblico, in particolare quello dei ragazzi, ad avvicinarsi ai consumi culturali e ad andare al cinema con maggiore facilità».

Lo stesso regista si è mostrato più che d’accordo nel sostenere Cinema2Day ed ha infatti commentato: «L’estate addosso è dedicato a tutti, perché i sentimenti non hanno età, ma si colloca inevitabilmente in una età fatidica che è quella che va dai 18 ai 25 anni. Sono per questo entusiasta di aderire a questa iniziativa che rende accessibile il cinema ai ragazzi, che potranno così avvicinarsi alle sale ad un prezzo straordinario e con un passo molto più allegro».

Non ci resta dunque che attendere questa pellicola che, con la sua frizzante euforia, ci fa rivivere le mille sfumature delle turbolente emozioni estive.

Irene Sciamanna

La passione per il cinema e la lettura mi hanno accompagnata fin dalla tenera età regalandomi forti emozioni e aiutandomi nel percorso di crescita emotiva e personale.