Annunciati i vincitori degli Steam Awards

Con i saldi autunnali, Steam ha dato la possibilità agli utenti di scegliere alcuni titoli da inserire in particolari categorie, candidabili agli Steam Awards.
Con la fine dell’anno, e le contestuali offerte invernali, Valve ha permesso di votare i titoli che avevano ricevuto più “nomination”.


Vediamo di seguito i vincitori degli Steam Awards:

  • “Il cattivo che ha più bisogno di un abbraccio”: Portal 2
  • “Pensavo che questo gioco fosse bello prima che vincesse un premio”: Euro Truck Simulator 2

  • “La prova del tempo”: The Elder Scrolls V: Skyrim

  • “Ancora 5 minuti”: Counter-Strike: Global Offensive

  • “WOW, che storia!”: Grand Theft Auto V

  • “Miglior gioco all’interno di un gioco”: Grand Theft Auto V

  • “Non sto piangendo, ho solo qualcosa nell’occhio”: The Walking Dead

  • “L’uso migliore di un animale da fattoria”: Goat Simulator

  • “Boom Boom”: DOOM

  • “Rapporto di Amore/Odio”: Dark Souls III

  • “Siediti e rilassati”: Euro Truck Simulator 2

  • “Meglio con gli amici”: Left 4 Dead 2

Le ultime quattro categorie sono state scelte dalla comunità, ed è interessante notare che, secondo le voci di internet, Vale abbia ignorato le molte richieste per la categoria “Sequel più atteso”, che ovviamente sarebbe andato ad Half-Life 3. Che sia una presa di posizione definitiva della software house?

E voi che titoli avete votato?

LordStriker

Uomo di mondo nato alla fine degli anni 80, annovera tra i suoi interessi viaggiare, storia rinascimentale, cinema e boardgame, ma la vera passione è quella per i videogiochi. Iniziata sulle polverose tastiere di un Amiga A500 prosegue indisturbata da allora, bruciando neuroni in quantità industriale e regalando miriadi sogni ad occhi aperti