Android Wear : il robottino verde sempre con noi

Android Wear è una versione del sistema operativo di casa Google pensato appositamente per gli smartwatch : scopriamo insieme di cosa si tratta nella nostra panoramica.

android-wear-smartwatch

 

Annunciato negli scorsi mesi e presentato solo al Google I/O 2014 , Android Wear è una versione del noto sistema operativo di Google pensata per i dispositivi indossabili .

Hardware

La base hardware di questi smartwatch è nella maggior prte dei casi sempre la stessa : processore  Qualcomm SnapDragon 400 da 1.2 Ghz di frequenza , 512 MB di memoria RAM e 4 GB di storage, Bluetooth 4.0 Low Energy, più sensori vari, ricarica a induzione e corpo solitamente waterproof. Possono cambiare form factor – display rettangolare o circolare – peso, materiali ma nell’insieme delle caratteristiche hardware si rimane sempre lì.

Software

Basato su Android 4.4 KitKat , seguirà lo sviluppo delle versioni per smartphone e tablet (infatti Google stessa ha annunciato che in autunno verrà rilasciata una versione ottimizzata basata su Android L)  e quindi per gli sviluppatori il tutto sarà ancora più facile .

La schermata principale di ogni SmartWatch equipaggiato con Android Wear sarà composta da uno sfondo personalizzabile, l’ora esatta, un tasto per avviare Google Now e la notifica più recente. Quest’ultime verranno selezionate con un semplice scroll verso il basso. Per esempio, se una delle nostre notifiche è un reminder per andare ad un certo appuntamento, basterà un semplice scroll delle dita verso sinistra per far sì che Android Wear imposti un percorso che ci porterà e fino al luogo dell’incontro. Allo stesso modo sarebbe possibile rispondere ad una notifica di messaggio di testo con la nostra voce . Sempre muovendo le dita lateralmente è possibile leggere ulteriori dettagli sulla notifica. Molto semplice ed intuitivo.

Ma in tutto questo un ruolo da protagonista in Android Wear lo svolge Google Now : infatti , l’interazione dito-schermo è stata decisamente semplificata e scanificata , e gran parte delle funzioni proposte dal sistema operativo è possibile svolgerle tramite la voce . Uno qualunque dei tantissimi ed estremamente funzionali comandi vocali di Android Wear sarà possibile attivarlo con un semplice “Ok Google” .

android-wear

 

 

Che tipo di comandi vocali possiamo utilizzare ? Le possibilità sono molteplici : dall’impostare l’allarme al creare una nota personale, mandare un messaggio, creare un rapidissimo promemoria, chiamare un amico, ascoltare musica , creare una email e molto altro. È possibile fare tutto questo semplicemente dialogando con il proprio smartwatch in modo quasi umano, ma ovviamente è possibile arrivarci anche tramite pochi gesti touch.

Non per glorificare i cervelloni di Mountain View ma con Android Wear è veramente possibile che si stia dando inizio ad una vera e propria rivoluzione in campo mobile . Non ci resta che vedere come evolverà questo sistema operativo e quale sarà l’effetto sul mercato.

Link sito ufficiale Android Wear.

Vitaliano Raimondo

Grande appassionato , incantato ed estasiato dalla tecnologia in generale . Mio grande amore da sempre gli smartphones con il loro hardware e software , SO , cpu ecc. Beh se c'è qualche news a riguardo non può sfuggirmi . NERD di prima classe PRO Android ma con un occhio su tutto ciò che c'è di interessante!