Android Silver, la nuova evoluzione del brand Nexus

Di questa indiscrezione ne abbiamo parlato già, un pochetto di tempo fa, ma adesso una voce grossa ci mette un bel paletto. @evleaks conferma che nel febbraio 2015 avremo quella che è la presentazione del nuovo progetto di Google: Android Silver da miraggio a realtà.

android-silver-nexusPartiamo subito dal definire quello che è questo fantomatico progetto Android Silver, che già dal nome ci fa capire che riguarda il mondo mobile della piattaforma Google (ma difficile che rientri anche la nuova piattaforma Android Wear) che verrà stravolta non nel senso di una rivisitazione software, ma possiamo dire nel modo di distribuzione della piattaforma. Infatti questo progetto andrà a sostituire del tutto la linea Nexus.

Sicuramente molti di voi adesso saranno con le mani ai capelli con la tipica espressione di sgomento che ha preso me la prima volta che ne sono venuto a conoscenza e per voi ho una frase: state tranzolli amici!

Infatti, come ho specificato prima, la linea Nexus è destinata a sparire, ma non tutto l’impegno della casa madre Google riguardo a prodotti di qualità dati alla standardizzazione del mercato. In poche parole quello che mancherà a partire dal prossimo febbraio sarà il vassallo di questa magica campagna…ma non i soldati

Ed è proprio qui che arriva la buona notizia: avremo telefoni nexus non nel nome, ma dei telefoni Nexus DI FATTO! ossia i produttori si impegneranno a fornire telefoni della qualità dei Nexus ma che non saranno a solo appannaggio della casa di Mountain View.

Infatti (banalizzando) avremo più “nexus” di diverse case produttrici! (ecco la scaletta di tweet di @evleaks, che ci svela anche qualche anteprima del primo device di questa tipologia, un LG con addirittura il nuovo snapdragon 810..!!!)

android silver nexus

Insomma, il progetto è ambizioso, ma lo siamo pure noi…

Ricapitoliamo: Addio alla linea Nexus da febbraio 2015; diamo il benvenuto nella nostra vita ad Android Silver, che porta l’anima dei dispositivi only-Google, in corpi diversi, per far si che ogni individuo sia soddisfatto da quello che il mercato ha da offrire.

Ma adesso diamo la chicca definitiva: come ben sapete gli ultimi due telefoni made in Google sono state delle rivisitazioni dei top di gamma di LG, e questo ha portato a dei downgrades di alcuni componenti (batteria sopra tutti). Con il fatto che con Android Silver avremo smartphones ex novo, questa nostra paura finirà nel dimenticatoio..per sempre!

Jerry Galipò

Ragazzo instradato nella medicina ma infervorato per la tecnologia, soprattutto mobile. Mi occuperò, solo per voi, soprattutto di possibili nuovi gioielli tecnologici che arriveranno più in la, di Windows, ma soprattutto di mie idee che cercherò di trasmettere per una visione a tutto tondo della tecnologi che STIAMO vivendo