Alla Ricerca di Dory sbanca il Box Office!

 Alla ricerca di Dory supera 300 milioni di dollari al botteghino!

Al botteghino statunitense, il film della Disney/Pixar, Alla Ricerca di Dory, ha superato quota 300 milioni di dollari (per l’esattezza 311.2 milioni). E’ l’undicesimo film animato a superare tale cifra in USA, ma è un record: la pellicola ha impiegato solo 12 giorni per arrivarci!

Il sequel di “Alla ricerca di Nemo” sembra dunque in grado di inquadrare nel mirino gli incassi da capogiro dei più famosi lungometraggi animati in assoluto, ad oggi:
Shrek 2 con 441,226,247 dollari e Toy Story 3 con 415,004,880 dollari.
Dove potrà arrivare?
Probabilmente molto in alto, vista la rapidità con cui sta ottenendo successo.

Nelle sale italiane dal 14 settembre, Alla Ricerca di Dory aprirà il prossimo Giffoni Film Festival, dando il via alla 46^ edizione della manifestazione il prossimo 15 luglio.

Di seguito, potete trovare la sinossi ufficiale e il trailer del film.

Sinossi.
Sei mesi dopo la fine della storia del primo film, la simpatica pesciolina chirurgo Dory, ormai abitante sulla Grande barriera corallina, è riuscita a sconfiggere i suoi vuoti di memoria e, tra i tanti suoi ricordi alla rinfusa, c’è quello della sua vecchia famiglia: lei e i suoi genitori erano dell’Oceano Pacifico americano, nella baia di Monterey, vicino Los Angeles; forse Dory, quando incontrò il pesce pagliaccio Marlin, si trovava nell’oceano australiano per cercare una casa per sé, essendo in età adulta. Allora decide di tornare dai suoi genitori, Jenny e Charlie, accompagnata da Marlin, ora suo nuovo fidanzato, suo figlio Nemo e i loro vecchi amici come Branchia e altri ex-pesci dell’acquario. Arrivano in California, ma Dory viene pescata e rinchiusa dagli umani nell’istituto di Monterey Bay Aquarium. I suoi amici e i suoi genitori partiranno alla ricerca di lei e si daranno da fare per ritrovarla, mentre lei conosce nuovi amici che come lei vogliono scappare dall’acquario, come il belugaBailey, lo squalo balena Destiny e il burbero polpo Hank.

Trailer.